Quick and healthy series: ah che buona la bruschetta!

Imbattibile antipasto d’estate!!!!

Ingredienti e preparazione:

Lavare bene mezzo kg di pomodorini pachino o datterini. Tagliarli in 4 spicchi e sistemarli in una terrina.

Aggiungere sale (4/5 pizzichi) e mescolare bene. Lasciare da parte per 10/15 minuti in modo che i pomodori rilascino l’eccesso d’acqua. Con mezzo kg di pomodori si riescono a fare circa 15 bruschettine.

‘Scolare’ dal liquido in eccesso e insaporire con pepe, origano e un paio di cucchiai di olio d’oliva (non troppo a questo punto!).

Tostare bene il pane, tagliato precedentemente in fette da 1.5cm. Se vi piace, strofinate uno spicchio d’aglio a crudo sul pane caldo.

Con un cucchiaio sistemare i pomodorini sopra il pane aggiungendo poi un altro filo d’olio e qualche goccia di aceto balsamico.
Strabuone.

Annunci

Quick and Healthy series: Sorbetto al melone e cannella

Ingredienti (c.6 porzioni) 

350gr di polpa di melone
1 vasetto di yogurt magro
3 fogli di gelatina
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione

Pulire il melone e tagliare la polpa a cubetti piccoli.

Mettere a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda (per 10 minuti).

Frullare la polpa di melone con lo zucchero a velo e lo yogurt. Mettere poi la crema di melone in un pentolino antiaderente e iniziare a scaldarla a fuoco basso.
Aggiungere la gelatina e farla sciogliere per bene sempre mescolando (la crema non deve mai bollire). Aggiungere per ultima la cannella. Mescolare per altri 2 minuti e poi togliere dal fuoco.

Versare la crema ancora tiepida in formine monodose (quelle di silicone sono perfette in quanto facilitano la vita nello sformare i sorbetti successivamente!).
Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi mettere in freezer per un paio d’ore.

Togliere dal freezer almeno 1 ora prima di servire in modo da far riammorbidire il sorbetto. Servire con una spolverata di cannella.

Quick and Healthy series: Hummus

Perchè l’hummus fa sempre aria di vacanza, e ci si mette 5 minuti a prepararlo!

Ingredienti (dose da aperitivo per 4/5 persone)

1 vaso di ceci lessati (220gr)
3 cucchiai di olio EVO
1 spicchio d’aglio intero
1/3 cup di salsa tahini (equivalente a circa 4 cucchiai pieni)
3 cucchiai di succo di limone
due pizzichi di sale
a piacere mezzo cucchiaio di semi di cumino

Preparazione

L’hummus si può preparare con un food processor/frullatore oppure con un comodissimo minipimer.

Mettere tutti gli ingredienti, esclusi i ceci, nella caraffa del frullatore o in un contenitore profondo nel caso si utilizzi il frullatore ad immersione. Frullare il tutto per bene. Aggiungere poi i ceci ben scolati e frullare di nuovo. Iniziare poi ad assaggiare!

Questa è una di quelle ricette che, pur partendo da dosi di base, vanno adeguate al proprio gusto!
Aggiungete succo di limone, sale oppure olio in modo da raggiungere la combinazione di sapori che vi piace di più! In ogni caso, io consiglio di non utilizzare più di uno spicchio d’aglio per non sbilanciare troppo i sapori.

Se vi piace aggiungete anche mezzo cucchiaio di semi di cumino, renderà il sapore dell’hummus più deciso e leggermente ‘pungente’.

La consistenza da raggiungere è quella di una salsa piuttosto densa e un po’ granulosa.

Delizioso servito con una pita calda oppure con delle verdure fresche tagliate a bastoncini (peperoni e finocchi sono perfetti!)

Quick and Healthy series: Uova al finocchietto

Ingredienti (per 1 porzione)

2 uova
50gr ricotta
2 filetti d’acciuga
75gr di finocchio fresco
olio, sale, peperoncino, semi di finocchio

Preparazione

Mettere a bollire le uova.

Nel frattempo scaldare in un pentolino antiaderente 1 cucchiaio di olio in cui farete ammorbidire la ricotta. Aggiungere le acciughe ed i finocchi precedentemente sminuzzati. Aggiungere sale e spezie secondo il proprio gusto.

Una volta pronte le uova, tagliarle a metà e privarle del tuorlo lessato. Aggiungete i due tuorli alla crema di ricotta e mescolate bene.

Riempire gli albumi lessati con 1 cucchiaio abbondante di crema e servire.

Quick and Healthy series: Pasta di farro al tonno e profumo di rafano

10 minutes lunch…sano ma saporito!

Ingredienti (per 2 porzioni)

160gr di pasta di farro
100gr di tonno al naturale
1 cucchiaio di pasta di rafano
1 cucchiaio di senape di Digione
1/2 cipolla bianca
coriandolo, peperoncino e pepe

Preparazione

Mettere a bollire l’acqua per la pasta (usate poco sale grosso). Cuocere la pasta di farro come indicato (circa 8 minuti).

In una padella antiaderente far cuocere la cipolla sminuzzata in poca acqua (non usate olio per tenere il piatto leggero). Aggiungere poi il tonno, il rafano e la senape. Cuocere per 3/4 minuti fino ad ottenere quasi una crema.
Condire con il coriandolo tritato, del peperoncino e del pepe.

Grazie al sapore del rafano e della senape, non c’è necessità di aggiungere sale.

Spadellare la pasta e servire.