Quick and healthy series: la galette di mele e cannella

Come utilizzare un rotolo di pastà brisè e 2 mele avanzate.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisè pronta da utilizzare
3 cucchiai di marmellata (sceglietene una che tenda all’aspro, io ho usato quella di mirtilli rossi)
2 mele (di qualunque tipo)
5 cucchiai di zucchero bianco semolato
1 cucchiaino raso di cannella

Preparazione:

Stendere la pasta brisè in uno stampo da crostata rotondo e bucherellarla con una forchetta. Spalmare la marmellata sul fondo in modo uniforme. Una marmellata aspra aiuterà a creare un contrasto con il dolce delle mele caramellate.

Mescolare lo zucchero alla cannella. Tagliare le mele a fettine sottili.

Disporre le mele in cerchi concentrici partendo da quello esterno, sovrapponendole per circa la metà. Una volta finita la disposizione delle mele, spolverare con lo zucchero/cannella in modo da coprire bene tutta la frutta.

Ripiegare i bordi della pasta ed infornare a forno caldo a 180°C per circa 25 minuti. Fate poi passare al grill la torta per un paio di minuti in modo che lo zucchero caramelli per bene.

 

 

Panna cotta con crema di cachi

Tempo per la spesa: 10 minuti. Tempo per pensare a cosa preparare di dolce: 2,5 minuti. Cachi: visti e comprati.

Ingredienti (5/6 porzioni)

2 cachi maturi
2 cucchiai di zucchero bianco
200gr panna da montare
50gr zucchero bianco
1 bacca di vaniglia intera
3gr di gelatina in fogli
100gr yogurt bianco intero

Preparazione

Sbucciate delicatamente due cachi maturi. Frullatene la polpa con 2 cucchiai di zucchero fino ad ottenere una crema densa e un po’ collosa.

Sistemare la crema di cachi sul fondo degli stampini prescelti e riponeteli in frigorifero per una decina di minuti.

Preparate nel frattempo la panna cotta con questa ricetta qui.

Versate la panna cotta sopra la crema di cachi e lasciate raffreddare in frigorifero fino al momento di servire.

Chocolate chips cookies ai fiocchi d’avena

Ingredienti 

125gr burro
160gr di zucchero
2 uova
100gr di farina
80gr di fiocchi d’avena
mezza bustina di lievito
115gr di gocce di cioccolato
scorza di mezzo limone

Preparazione

Sbattere il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere le uova una ad una mescolando molto bene (io ho usato la planetaria per l’intera preparazione).

Aggiungere poi gli ingredienti asciutti, precedentemente mescolati tra loro: la farina, i fiocchi d’avena, le gocce di cioccolato, il lievito, il sale e la buccia di limone.

Lasciare riposare l’impasto in frigorifero per 15 minuti. Con l’aiuto di un due cucchiaini formare poi delle palline di impasto e sistemarle su una teglia da forno rivestita di carta forno. Non serve appiattirle.
Mi raccomando LASCIATE TANTO SPAZIO tra una pallina e l’altra! I biscotti crescono moltissimo in cottura.

Cuocete in forno caldo a 180°C per 12-15 minuti al massimo (i biscotti non sembreranno ancora pronti, ma basta lasciarli raffreddare e prenderanno la giusta struttura).

Impacchettateli per bene e usateli come regalino gastronomico!

Frutta d’autunno in veste di crumble

Ingredienti 

Per la frutta
2 mele
2 pere
150gr uva passa
3 cucchiai di zucchero bianco
3 cucchiai di cognac
1 cucchiaio di cannella in polvere

Per il crumble
140gr di farina bianca
40gr di fiocchi d’avena
75gr di burro freddo
3 cucchiai di zucchero bianco
2 cucchiai di succo di limone
ulteriore zucchero e burro per la copertura

Preparazione

Sbucciare la frutta e tagliarla in pezzi grossi. Lasciarla macerare per 30 minuti insieme all’uva passa (precedentemente ravvivata nell’acqua tiepida), lo zucchero, la cannella ed il cognac.

Preparare il crumble sbriciolando il burro nella farina mista ai fiocchi d’avena. Aggiungere lo zucchero ed il succo di limone. Dovreste ottenere delle briciole di impasto di dimensione media.

Sistemate la frutta in una teglia imburrata e copritela in modo omogeneo con l’impasto del crumble. Spolverate dell’ulteriore zucchero bianco e sistemate qualche fiocchetto di burro qua e la. Infornate per 40 minuti a forno caldo a 180°C. Per cristallizzare bene lo zucchero in superficie, passate per 2 minuti il crumble sotto il grill una volta finita la cottura (senza che si bruci!).

Servire tiepido (possibilmente con crema di vaniglia on the side).

Quick and Healthy series: Sorbetto al melone e cannella

Ingredienti (c.6 porzioni) 

350gr di polpa di melone
1 vasetto di yogurt magro
3 fogli di gelatina
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione

Pulire il melone e tagliare la polpa a cubetti piccoli.

Mettere a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda (per 10 minuti).

Frullare la polpa di melone con lo zucchero a velo e lo yogurt. Mettere poi la crema di melone in un pentolino antiaderente e iniziare a scaldarla a fuoco basso.
Aggiungere la gelatina e farla sciogliere per bene sempre mescolando (la crema non deve mai bollire). Aggiungere per ultima la cannella. Mescolare per altri 2 minuti e poi togliere dal fuoco.

Versare la crema ancora tiepida in formine monodose (quelle di silicone sono perfette in quanto facilitano la vita nello sformare i sorbetti successivamente!).
Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi mettere in freezer per un paio d’ore.

Togliere dal freezer almeno 1 ora prima di servire in modo da far riammorbidire il sorbetto. Servire con una spolverata di cannella.