Banana, chocolate and hazelnuts bread

…e di quando una ricetta inaspettatamente migliora con il passare dei giorni!

Ingredienti (per 1 stampo da plumcake):

120gr di burro a temperatura ambiente
150gr di zucchero bianco
200gr di farina bianca
1 cucchiaino di lievito
1 presa di sale
2 uova intere
4 banane moooolto mature (quelle ormai tutte nere che vi dispiace buttare insomma…)
100gr di cioccolato fondente (in gocce se le avete)
50gr di noccioline tritate
qualche goccia di aroma di vaniglia (opzionale)

Preparazione:

Per questo dolce io ho usato la planetaria, ma potete benissimo procedere anche senza.

Nella ciotola della planetaria mettere il burro a pezzetti con lo zucchero. Accendere la planetaria a velocità media (4/5) con il gancio K. Far impastare fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Sempre con l’impastatrice accesa, aggiungere 1 uovo alla volta. Lasciare che si amalgamino bene.

Sbucciare le banane e passarle con uno schiaccia patate. Aggiungere i purè di banana alle uova insieme all’aroma di vaniglia. Mescolare bene.

Aggiungere infine un po’ alla volta gli ingredienti asciutti (farina, lievito, sale) precedentemente mescolati. Fermare la planetaria.

Tritare il cioccolato fondente (se non avete le gocce) ed aggiungerlo insieme alle noccioline all’impasto. Mescolare a mano con un cucchiaio.

Versare l’impasto in uno stampo da plumcake imburrato. Infornare per almeno 50 minuti in forno caldo a 165°C.

Nota sincera:
Era da molto tempo che volevo provare a fare il banana bread, immaginandolo come il perfetto dolce da colazione.
Con massimo disappunto però, una volta sformato e raffreddato, il dolce si presentava untuoso con i sapori dei vari ingredienti troppo definiti.
Visto che buttare il cibo è peccato mortale, ho però continuato a mangiarne una fetta ogni giorno. E gioia e tripudio…con il passare del tempo il dolce è sensibilmente migliorato: consistenza asciutta ma morbida e sapori ben amalgamati .
Consiglio quindi di dare a questo plumcake una chance, cucinarlo e poi aspettare un paio di giorni prima di servirlo. A questo punto non vi deluderà.

banana bread_1

banana bread_2

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...