Pseudo-pizza al pomodoro fresco e caprino

Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè
3 pomodori (quelli belli tondi e rosso vivo)
200gr di caprino
200gr di ricotta
basilico fresco in foglie
basilico secco a pezzetti
sale, pepe, olio EVO

Preparazione

Scaldare il forno a 180°C. Stendere la pasta brisè su una teglia bassa e rotonda (tipo quella per la crostata) e bucherellarla qua e là con i rebbi di una forchetta

Mescolare in una terrina il caprino con la ricotta. Aggiungere un filo d’olio per ammorbidire la crema. Aggiungere sale e pepe a gusto.

Stendere la crema di formaggio sul fondo della pasta. Coprire con i pomodori tagliati a fette sottili. Ripiegare i bordi della pasta su se stessi

Spolverare con il basilico secco e aggiungere un filo d’olio su tutta la pseudo-pizza.

Infornare per almeno 35/40 minuti (sarà pronta quando la pasta brisè sarà bella dorata ai bordi).

Servire a fette con qualche foglia di basilico fresco.

 

4 thoughts on “Pseudo-pizza al pomodoro fresco e caprino

    • Grazie Lory! Spero di riuscire a mantenere un po’ il ritmo dei post! La fame di sicuro non manca mai, ma il tempo purtroppo è sempre così poco….ciao!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...