Salon du Chocolat di Bologna 2011

Per la prima volta in Italia, dopo Parigi, New York, Tokyo, Beijing, Shanghai, Mosca, Madrid e Cairo…FINALMENTE!!!
Riassunto stringato delle cose che mi sono piaciute di più…

Bonnat Chocolatier (www.bonnat-chocolatier.com) – Voiron, Isère (France)

Cioccolatai francesi da generazioni. A detta di Stéphane Bonnat, la sua trisavola lavorava alla corte di Cortez quando egli importò le prime fave di cacao in Europa poco dopo il 1500. La tradizione continua oggi con la continua ricerca della massima qualità del cacao nella varie piantagioni in America ed Africa.

Io ho voluto provarli tutti (o quasi), attraverso la degustazione dei Grand Crus. Persistenza, corpo e struttura diversa per ognuno. Impossibile decidere quale mi sia piaciuto di più.

 

Chapon Chocolatier (www.chocolat-chapon.com) – 69 rue du Bac, Paris (France)

Patrice Chapon è un cioccolataio francese giovane e senza freni (basta dare un’occhiata alle sue creazioni di abiti di cioccolato). Ha vinto molteplici premi per la sua creatività ed ha lavorato a Buckingham Palace come pasticcere.

I suoi prodotti, oltre ad essere deliziosi, sono presentati in involucri con colori e immagini di una volta. Per me irresistibili.

Le Comptoir de Mathilde (www.lecomptoirdemathilde.com)

Creativa selezione di prodotti per questa epicerie francesissima.

Mi hanno divertito in particolar modo gli Hot Chocolate (blocchi di cacao solido, pronti per essere immersi nel latte caldo e trasformarsi in tazza fumante di cioccolata) e il Chocolat à Casser (tavolette di cioccolata corredate da martello per farle a pezzi!).

Comptoir du Cacao (www.comptoircacao.fr)

Come molte cioccolaterie francesi, questa è ancora interamente family-owned. La loro specialità sono le “flaky pralines”, sfoglie di cioccolato che racchiudono una crema di cacao pralinata al caramello salato o nocciola. Mouth-watering a dire poco.

Cose assaggiate qui e li…

Mousse al caramello con ganache di cioccolato fondente, nocciole e zest di arancia candita

Pannacotta con crumble di biscotti al cacao, crema inglese al cioccolato e amarene

 

3 thoughts on “Salon du Chocolat di Bologna 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...