The book I am reading (febbraio 2011)

La parte più tenera
(Ruth Reichl)

“Mangiare è come vivere, e il cibo può dare un senso alle cose e aiutare a capire le persone. Questo è il messaggio che Ruth Reichl, la critica culinaria più famosa d’America, ci trasmette in questo libro autobiografico di cui è l’indimenticabile protagonista. Indimenticabile per come ci parla della sua infanzia, della sua
famiglia e soprattutto della sua passione per il cibo e per l’arte culinaria.
Con delicato umorismo ci racconta dei primi passi in cucina sotto la guida dell’aristocratica signora Pavey, o della cuoca caraibica Alice, ma anche di un raffinato gourmet francese che le svela i segreti della tavola.

Momenti di piacere assoluto e profondo. E la passione con cui prepara
i suoi piatti la ritroviamo nella descrizione delle ricette: con il palato dell’immaginazione assaggiamo le fantastiche mele al forno con salsa dura,
la torta del diavolo, il pâté alla Milton, la tarte di lamponi alla Oléron e
infinite altre fantasiose prelibatezze.

Al termine del libro, ricco di personaggi veri e memorabili, di storie autentiche e toccanti, si avverte un pizzico
di nostalgia per Ruth e i suoi amici. Ma per fortuna ci si può mettere ai fornelli e preparare le loro splendide ricette…”

Ruth Reichl è direttore della rivista Gourmet. Ha lavorato come critica gastronomica per il New York Times e il Los Angeles Times, oltre che per Vanity Fair. Vive a New York con suo marito, suo figlio e due gatti.

Cookagna’s rating: ♥♥♥♥♥

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...