Black Cod al Miso

Come da Nobu… (?!?)

  
Ingredienti (4 porzioni)

150ml sakè
150ml mirin (aceto di riso)
450gr pasta bianca di miso
225gr zucchero bianco
4 filetti di merluzzo da circa 250gr l’uno
ultimissimi asparagi di stagione
2/3 scalogni
olio, sale, pepe

a

Preparazione

ABlack Cod Miso

Mettere il sakè ed il mirin a bollire in una pentola media a fuoco alto. Far bollire per almeno 20 secondi in modo da far evaporare l’alcool in eccesso.

Abbassare il fuoco al minimo ed aggiungere la pasta di miso gradualmente mescolando bene con un cucchiaio di legno. Dissolto completamente il miso, alzare nuovamente il fuoco ed aggiungere lo zucchero. Continuare a mescolare per evitare che lo zucchero si bruci. Quando il composto risulti del tutto omogeneo togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, pulire e sciacquare i filetti di merluzzo, asciugandoli con un panno di carta.

Quando il miso si sarà completamente raffreddato, sistemare i filetti di merluzzo in un contenitore di vetro (con tappo) e ricoprirli interamente con il composto. Tenere da parte una tazza di composto per la guarnizione finale.

Sistemare il contenitore in frigo per almeno 24/36 ore, lasciando i filetti a marinare nel miso.

Il giorno della cottura, pre-riscaldare il forno a 200°C e sistemare una padella antiaderente (preferibilmente con grill) su un fuoco medio. Togliere i filetti dal contenitore, pulendoli dell’eccesso di salsa. Grigliarli per 2/3 minuti fino a che la superficie sia dorata. Infornarli infine per 10/15 minuti (non lasciare il pesce eccessivamente nel forno per evitare che si asciughi eccessivamente).

Servire i filetti con della verdura rinfrescante con un po’ di salsa miso sul lato. 
Gli asparagi di contorno sono stati scottati per qualche minuto in padella con pochissimo olio e gli scalogni tritati (pepe e sale per finire).  

 

 

4 thoughts on “Black Cod al Miso

  1. Gusto Agosti ha provato questo piatto. Buono ma:
    – superficie del cod non era per niente dorata (a differenza di quello nella tua foto che è perfetto)
    – pesce un po’ secco
    – si sentiva ancora il gusto di pesce. Questo credo sia dovuto al fatto che ho lasciato i filetti marinare solo per una notte..
    Insomma, credo che per me sia meglio continuare ad andare da Nobu… o da Cookagna non appena aprirai un ristorante🙂

    • Cara Gusto, mi dispiace proprio che il piatto non ti sia venuto come volevi!! Se fossi in te, riproverei…è davvero chiave lasciare marinare il pesce nella salsa…
      Non ti arrendere!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...